TARIFFE E IBAN

AVVIO E COSTI DELLA PROCEDURA DI MEDIAZIONE

Le spese di mediazione comprendono l’onorario del mediatore e i costi di amministrazione della procedura e sono commisurate al valore della lite, indicato nella domanda di mediazione secondo quanto disposto dal D.lgs.28/2010 e successive modifiche. Esse devono essere corrisposte da ciascuna parte prima dell’inizio dell’incontro di mediazione. Se una delle parti è ammessa al gratuito patrocinio, questa dovrà comunque versare soltanto le spese di avvio della procedura; nulla verserà a titolo di indennità. Le parti sono tenute a versare a titolo di spese di avvio i seguenti importi   

SPESE AVVIO

VALORE LITE

INDENNITA’

DA

A

Iva Esclusa

Iva Inclusa

€ 1.000,00

€ 32,00

€ 39,00

€ 1.001,00

€ 50.000,00

€ 60,00

€ 73,00

€ 50.001,00

€ 88,00

€ 107,00

• Parte istante: Il pagamento delle suddette spese di avvio da parte dell’istante deve essere corrisposto al momento del deposito dell’istanza di mediazione ed è condizione per l’avvio della procedura.

Sempre al momento del deposito dell’istanza, saranno dovute dall’istante le spese di notifica (€ 9,00 + Iva inclusa) per il servizio di notifica con raccomandata con ricevuta di ritorno, per ciascuna parte convocata. In caso di convocazione esclusivamente a mezzo pec non sarà dovuta alcuna spesa di notifica.

• Parte convocata: Il pagamento delle suddette spese di avvio a carico della parte convocata deve avvenire al momento della sua adesione al procedimento.

PRIMO INCONTRO

Il Decreto n.150 del 24 ottobre 2023, in vigore dal 15 novembre 2023, ha radicalmente modificato i criteri di calcolo delle indennità e delle spese di mediazione.

Secondo le nuove disposizioni per il primo incontro le parti sono tenute a versare all’organismo di mediazione, oltre alle spese di avvio, anche le spese di mediazione:

SPESE MEDIAZIONE

VALORE LITE

INDENNITA’

DA

A

Iva Esclusa

Iva Inclusa

€ 1.000,00

€ 48,00

€ 58,00

€ 1.001,00

€ 50.000,00

€ 96,00

€ 117,00

€ 50.001,00

€ 136,00

€ 166,00

INDENNITÀ DI MEDIAZIONE

Quando il primo incontro si conclude senza la conciliazione e il procedimento non prosegue con
incontri successivi sono dovute esclusivamente le spese di avvio e le spese di mediazione.

Quando il primo incontro si conclude con la conciliazione sono altresì dovute le ulteriori indennità
di mediazione
, con una maggiorazione del dieci per cento

In caso di conciliazione in incontri successivi al primo, sono dovute all’organismo le ulteriori indennità di mediazione, con una maggiorazione del venticinque per cento.

Quando il procedimento prosegue con incontri successivi al primo e si conclude senza conciliazione sono dovute all’organismo le ulteriori indennità di mediazione.

Per le indennità di mediazione si rimanda alla tabella (denominata “Allegato A”) di cui al Decreto n.150 del 24.10.2023.

Modalità di pagamento

Le indennità devono essere corrisposte per intero almeno 5 giorni prima del primo incontro.

L’eventuale parte di indennità non versata prima dell’incontro, insieme agli eventuali aumenti, deve essere corrisposta al termine della procedura ed è condizione per il rilascio del verbale positivo o
negativo.

Il pagamento va effettuato mediante bonifico bancario o tramite pos presso la sede centrale.

L’Organismo, ricevuto il versamento, emette fattura.

IBAN: IT 34 Q 030 3204 6050 10000 245697

Torna in alto